L’ignoranza della felicità

L’ignoranza della felicità

L’anima comincia ad invecchiare quando smette di soffiare sui sogni, con quello stupore lucido che ci cade dagli occhi, quando impara a buttar via le sorprese della sorte. Ci sono cose che non andrebbero imparate mai, bisogna proteggere l’ignoranza della felicità.

20140609-193857-70737732.jpg

Labirinto – Spaccato

Labirinto – Spaccato

Da sempre nella simbologia classica, il labirinto rappresenta caos primordiale e sforzo di imporgli un ordine. Il suo disegno, dall’altro ricorda Le viscere di un serpente, ma nella maggior parte dei casi i meandri del cervello…
Ogni viaggiatore che si rispetti deve prima viaggiare dentro se stesso.
Ma occorre coraggio ed intelligenza per percorrere quelle vie sinuose dall’inizio alla fine.

20130825-120458.jpg

CXXIII

CXXIII

No, Tempo, non ti vanterai del fatto che io cambi:
i tuoi monumenti, costruiti con una forza ancor più nuova,
per me non son nulla di nuovo, nulla di strano:
sono solo nuove vesti per cose già viste.
La nostra durata è breve, e perciò ammiriamo
le novità che ci propini e sono solo vecchiumi:
le immaginiamo nate dai nostri desideri
piuttosto che riconoscere che eran risapute.
Te e i tuoi libroni, entrmbi io vi sfido,
non ci stupiamo del presente e neppure del passato,
perché i tuoi annali ed il presente entrambi mentono
sminuiti o ingigantiti dalla corsa tua incessante:
Questo io giuro ora e così sempre sarà:
Resterò me stesso malgrado la tua falce e te.

William Shakespeare

Alle volte il tempo ti trascina nel suo frenetico turbinio, ti insegue e si prende molte delle tue cose…

20121108-171110.jpg

Rifugio

Rifugio

Pensavo ai miei limiti, pensavo a tutto ciò che sta attorno alla parola limiti.
Pensavo a tutto quello che sarei in grado di fare, a tutto quello che posso fare, a tutto quello che sono costretta a rinunciare, a tutto quello che mi blocca.
Pensavo a cosa sarei se non mi trovassi in questi panni, a volte larghi e a volte stretti; questi panni che mi hanno reso quello che sono ora, che mi tengono viva e sicura delle mie scelte.
Pensavo a tutto quello che mi rende felice, dai miei panni ai miei limiti.
Pensavo al fatto che forse i miei limiti sono la mia sicurezza e che senza la mia sicurezza non potrei essere felice.
Pensavo che forse il mio limite è essere libero, ma se fossi davvero libero, sarebbe giusto parlare di limiti?
Cit

20121010-203945.jpg

Buone Vacanze!

Buone Vacanze!
C’é chi sta già in vacanza, chi le ha finite, chi le deve cominciare, chi come me non le ha praticamente mai fatte, se non un paio di giorni a casa… In questo periodo in cui le vacanze dovrebbero essere d’obbligo, e soprattutto in questo bel paese, che é stato ormai privato di tutte le sue bellezze voglio augurare buone vacanze a tutti!
A presto

20110818-000723.jpg