Il viaggio

Nella Divina Commedia, Dante Alighieri esordiva dicendo  “Nel mezzo del cammin di nostra vita” apprestandosi a narrare di un viaggio. Nella cultura greca, Ulisse intraprende un viaggio di ritorno verso casa e poi ancora Abramo, in quella ebraica, invece parte per non ritornare.

Il viaggio è la metafora della vita, e sempre più trova particolare spazio nella letteratura di tutti i tempi, nell’arte o nei testi delle canzoni, “si parte per dimenticare o per cercare un lungomare/per avere un’altra vita per e per poter ricominciare[…]/allontanarsi è conoscersi”, canta il cantautore romano Niccolò Fabi.

Un viaggio è verso la memoria, all’indietro, un altro è verso il futuro, verso il nuovo che entusiasma ma anche un po’ spaventa per la sua incertezza.

Passato e futuro, memoria e speranza.

Siamo tutti viaggiatori, c’è chi ha coraggio di saltare e iniziare e chi resta fermo e viaggia ogni giorno nella sua testa.

Non si può raccontare un viaggio senza averne mai fatto uno.

Zaino in spalla e biglietti in mano si parte. Un nuovo cielo, un nuovo paesaggio, nuovi odori e mille sapori. Tutto coinvolge i tuoi sensi.

Quasi 200 volte in volo, 350.000 km percorsi; milioni di persone incontrate, sguardi che s’incrociano, sorrisi che ti guardano…passo dopo passo, volo dopo volo, il mondo ti scorre dentro e tu scorri dentro esso.

Ed il prossimo viaggio?

Autoritratto n°1

Autoritratto n°1

Ed ecco il mio primo Autoritratto digitale. Realizzato in occasione della mostra “Autoritratti. Artisti del terzo millennio” a cura di Massimo Guastella; tenutasi alla 3° fiera dell’innovazione di Galatina (LE) 1-3 Dicembre 2011), la mostra sarà itinerante. La tecnica di realizzazione è mista Digital Paint con iPad e Cintiq.

Cintiq + iPad

Scheda critica

Pagina catalogo

 

Venezia – no water

Venezia – no water

Quale sarebbe la visione della bella venezia senza l’acqua? Cosa si potrebbe nascondere sotto le sue acque? In questo matte painting digitale cerco di immaginare la visione di Venezia senza acqua…distruzione, devastazione, o mostrare la realtà non legata alla bellezza visuale ma all’aspetto dell’anima?! A presto!

Matte Painting - Photoshop CS5, Intuos4

 

Ritratto n°1

Ritratto n°1

La pittura è una poesia che si vede e non si sente, e la poesia è una pittura che si sente e non si vede.

Leonardo Da Vinci

Come la letteratura, la poesia, il teatro, la musica, anche l’arte ha una sua grammatica, un suo filo logico, un percorso, che è necessario possedere, perchè ti permette di esprimere al meglio ciò che sono le tue sensazioni. Un cammino molto lungo, fatto di studio, documentazione e sopratutto di confronto con artisti che sono venuti prima di noi. Quello che fa la differenza tra un disegno e un’altro è l’anima, è la vita delle cose, ogni mezzo diventa meraviglioso, e tutto questo viene alimentato dal desiderio e dalla capacità di non smettere mai di confrontarsi con la realtà circostante, e dalle sperimentazione di nuovi materiali e di diverse tecniche. Ho cominciato a dipingere in un’età in cui era anche complicato scrivere, da allora sono cresciuta esprimendomi con questo mezzo; non so dove mi porterà questa mia passione, ma continuerò a farlo per sentire viva la mia anima.

Corel Painter 12 & Intuos4

Makin Off Apollo & Dafne

Making Off Apollo & Dafne

E rieccomi qua! Questa volta a postare un video ralativo alla realizzazione del disegno fatto qualche giorno fa “Apollo & Dafne”, mi piacerebbe creare più spesso questi video che mostrano i passaggi di realizzazione dei vari paint e sketch, ma purtroppo richiedono parecchio tempo! Intanto vi lascio con questo video, niente di particolare, ma comunque un modo di vedere in tempo reale il processo di “creazione”.

A presto!